Viva Screen HD
vivascreen vivascreen vivascreen vivascreen vivascreen vivascreen vivascreen vivascreen vivascreen vivascreen vivascreen vivascreen vivascreen vivascreen vivascreen vivascreen

Schermo olografico: abituatevi all'alta qualità delle grandi immagini ViVa Screen HD®

Notizie e foto sulle installazioni degli schermi ViVa Screen HD®

JVC: 20° anniversario della tecnologia D-ILA!

In occasione del ventennale dello sviluppo della nota tecnologia che ha reso i suoi proiettori unici al mondo, JVC lancia una nuova gamma di videoproiettori D-ILA dotati di funzionalità "4K e-shift5". JVCKENWOOD ha progettato la tecnologia proprietaria per il suo dispositivo riflessivo a cristalli liquidi ad alte prestazioni D-ILA (Direct Drive Image Light Amplifier) per la videoproiezione nel 1997.
Questo dispositivo proprietario D-ILA è uno dei più rappresentativi fra i dispositivi riflessivi a cristalli liquidi LCOS (Liquid Crystal on Silicon) per la videoproiezione e le sue caratteristiche gli consentono di raggiungere alte prestazioni, sia in termini di luminanza che di alta definizione delle immagini.
Dopo aver progettato nell'ottobre del 1997 il modello SXGA (1,3 mega pixel), JVC ha sviluppato con successo nell'anno 2000 un dispositivo D-ILA con risoluzione 4K. Da questo momento in poi, con lo sviluppo del dispositivo Full HD da 0,7" nel 2006 e quello del più piccolo dispositivo 4K al mondo (0,69") nel 2016, i dispositivi D-ILA di JVC hanno migliorato di continuo le proprie prestazioni e minimizzato sempre più le loro dimensioni, diventando i dispositivi di riferimento per quanto riguarda l'alto contrasto nella videoproiezione Hi-End.
Quest'anno, per celebrare il ventesimo anniversario del dispositivo D-ILA, JVC introduce sul mercato la nuova gamma di videoproiettori D-ILA "DLA-RS640", "DLA-RS540" e "DLA-RS440", in vendita a partire da ottobre.
Questa nuova serie, sfruttando a pieno l'alta risoluzione e l'alto contrasto del dispositivo D-ILA, incorpora la tecnologia "4K e-shift5", dotata di un nuovo algoritmo ottimizzato per i contenuti 4K, in grado di riprodurre le immagini 4K più accurate di sempre. In aggiunta la funzione HDR è stata migliorata per sfruttare al massimo le potenzialità dei videoproiettori JVC.
Caratteristiche principali dei nuovi prodotti:

  • L'ultima evoluzione della tecnologia "4K e-shift5". La tecnologia proprietaria di JVC "e-shift" consente di ottenere immagini con definizione 4K. I contenuti 4K stanno diventano sempre più diffusi e per questo l'algoritmo è stato ripensato, in modo da migliorare la precisione della riproduzione 4K, consentendo di ottenere immagini chiare con più profondità e realismo, diminuendo anche il numero di artefatti indesiderati.
  • Funzione HDR realmente"Dinamica". Diversamente dagli schermi a visione diretta, la cui dimensione e luminosità sono fisse, quando ci si trova a riprodurre la curva PQ adottata dallo standard HDR10 su un videoproiettore, è indispensabile che questo venga regolato appositamente. In aggiunta alla modalità HDR automatica e alla funzione di regolazione gamma, che regola l'immagine in maniera flessibile a seconda dell'ambiente di visione, possono essere selezionati anche due profili colore, uno con priorità verso la luminosità, l'altro con priorità verso il colore, a seconda delle esigenze dell'utente. Inoltre, la massima luminosità di 2.000 lm (DLA-RS640) e il più alto rapporto di contrasto del settore di 160.000:1 (DLA-RS640), uniti all'utilizzo intelligente dell'apertura dell'ottica, che ora può essere attivato anche per i contenuti HDR, consentono di godere delle immagini HDR più dinamiche mai viste.
  • "Multiple Pixel Control". La tecnologia di elaborazione dell'immagine ad alte prestazioni di JVC, Multiple Pixel Control (MPC), è stata migliorata contestualmente alla tecnologia e-shift. La nuova elaborazione consente di ottenere immagini 4K con una finezza della grana senza uguali, per raggiungere il realismo unico che la risoluzione 4K può dare.
  • Modalità a bassa latenza per immagini ad alta qualità. La "modalità a bassa latenza"* che riduce il ritardo dei fotogrammi, non porta solo dei vantaggi per una migliore esperienza nell'utilizzo del videoproiettore con le console di gioco: è anche in grado di migliorare l'elaborazione di segnali a banda larga come 4K10bit, 12bit etc. etc.direttamente senza compressione, in modo da poter godere di immagini eccezionali senza perdita di qualità dalla sorgente originale.
  • Trasmissione Full 4K a 18Gbps con HDCP2.2. E' possibile riprodurre video 4K in ingresso a piene specifiche, con banda di trasmissione da 18 Gbps come video 4K60p 4:4:4, 4K60p 4:2:2/36bit e 4K24p 4:4:4/36bit. si ottengono in questo modo espressioni di tonalità di colore meravigliose e gradazioni armoniose. E' presente anche il supporto HDCP2.2, in grado di effettuare la riproduzione di contenuti protetti da copyright come quelli dei servizi di distribuzione video on-line e i Blu-ray UHD.

Info complete sul sito
Prezzi contattandoci telefonicamente o scrivendo a exco@exco.it



Queste news non fanno parte di una testata giornalistica in quanto vengono aggiornate senza alcuna periodicità.
Non possono considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.


News

home prodotti specifiche installazioni video news portfolio listino faq contatti privacy

© 2017 EXCO S.r.l. All rights reserved. P.I. 01765370307